Scuola pistoiese del sec. XIV, Frammento con ritratti di uomini illustri

Soggetto/ Titolo normalizzato
Dante e Petrarca (frammento)
Autore
Ambito bolognese
Datazione
XIV secolo
Numero di Catalogo Generale ICCD
Scheda OA 09 00040297
Oggetto
Affresco
Provincia
Pistoia
Comune
Pistoia
Provenienza
Chiesa di San Domenico
Luogo di conservazione
Convento di San Domenico
Mostra
II, n. 178, tav. IV
Restauratore
Dino Dini

Perizia di restauro

Preventivo B2/47: fissaggio e pulitura della superficie dipinta; doppio intelaggio con tela di cotone e canapa; distacco dal muro; demolizione della malta a tergo; preparazione a tergo e fissaggio; rintelaggio con applicazione di doppia tela; remozioni della tela e della colla; telai a triplice strato di masonite temperata; stuccatura e applicazione su telai; restauro pittorico o intonaci neutri.

Documentazione di restauro

RELAZIONE DI RESTAURO, 2 aprile — 28 agosto 1946.
Natura e condizioni del muro: muro misto: pietra e calce.
Stato di conservazione dell'opera: parzialmente coperte di bianco di calce (le opere sono rimaste demolite per l'imposizione dell'altare del secolo XVII).
Tecnica della pittura murale: affresco.
Intonaco: 2 cm per 2,5 cm.
Sinopia: no.
Arriccio: 3 cm - 4 cm.
Operazioni sulla superficie dipinta: remozione delle imbiancature con mezzi meccanici; distacco.
Mezzi e materie per incollaggio tele: due tele con gelatina a base di animale.
Tecnica dello stacco: stacco.
Operazioni sulla malta a tergo: assottigliamento della malta.
Natura dell'adesivo sul tergo: caseina di calce.
Natura dell'adesivo al supporto: gesso.
Supporto: legno a spartizione cellulare armato con rete metallica.
Metodi e mezzi usati nella pulitura definitiva: acqua.
Restauro pittorico: a tempera.

Restauratore: Dino Dini e aiuti


SCHEDA DI STACCO: 8 aprile — 7 settembre 1946, staccati e riapplicati su supporti lignei e rete metallica con gesso.
Restauratore: Dino Dini

Immagini

Clicca sull'immagine per visualizzare la galleria fotografica

 

Visualizza sulla mappa