Tommaso di Cristofano di Fino detto Masolino, Frammento con figure femminili

Soggetto/ Titolo normalizzato
Sant’Ivo e i pupilli (frammento)
Autore
Tommaso Fini detto Masolino da Panicale
Oggetto
Affresco
Provincia
Firenze
Comune
Empoli
Provenienza
Chiesa di Santo Stefano degli Agostiniani, transetto destro
Luogo di conservazione
Chiesa di Santo Stefano degli Agostiniani, transetto destro
Mostra
II, n. 48, tav. XIV
Restauratore
Dino Dini

Documentazione di restauro

RELAZIONE DI RESTAURO, 9 settembre 1959 — 25 febbraio 1960.
Natura e condizioni del muro: misto, prevalenza pietra.
Stato di conservazione dell'opera: non buone, eccessivo stato di umidità.
Notizia e incidenza di restauri precedenti: una volta ricoperto da bianco di calce, successivamente rimosso.
Tecnica della pittura murale: affresco.
Intonaco: mm 15-18.
Sinopia: mm 25-30.
Operazioni sulla superficie dipinta: pulitura di vecchie ritoccature; remozione di fissativi e sali.
Mezzi e materie per incollaggio tele: normale, canapa cotone con gelatina animale.
Tecnica dello stacco: stacco.
Operazioni sulla malta a tergo: riduzione della malta.
Natura dell'adesivo sul tergo: caseinato di calcio.
Natura dell'adesivo al supporto: resine sintetiche.
Supporto: masonite temperata di mm 4, sostenuta da intelaiatura cellulare in legno di abete.
Metodi e mezzi usati nella pulitura definitiva: acqua distillata.
Restauro pittorico: a tempera.

Restauratore: Dino Dini e aiuti.


SCHEDA DI STACCO: 27 febbraio — 2 luglio 1958, staccato e riapplicato su supporto in masonite e telaio in legno e metallo (alluminio/ottone).
Restauratore: Dino Dini.

Altra documentazione

Clicca sull'immagine per visualizzare la galleria fotografica

 

Visualizza sulla mappa