Pittore fiorentino della prima metà del sec. XV, Due Profeti

Soggetto/ Titolo normalizzato
Madonna con Bambino in trono tra San Giovanni Battista e San Nicola; Due Profeti
Autore
Rossello di Jacopo Franchi
Numero di Catalogo Generale ICCD
Scheda OA 09 00294162
Oggetto
Sinopia
Provincia
Firenze
Comune
Firenze
Provenienza
Porta San Niccolò
Luogo di conservazione
Madonna con Bambino in trono tra San Giovanni Battista e San Nicola: Firenze, Villa Corsini, deposito della Limonaia; Due Profeti: sconosciuto
Mostra
II, n. 42, 43
Restauratore
Giuseppe Rosi

Note

Madonna con Bambino in trono tra San Giovanni Battista e San Nicola (lunetta); Due Profeti (pennacchi)

Documentazione di restauro

RELAZIONE DI RESTAURO, inizio: 1957.
Natura e condizioni del muro: arriccio.
Stato di conservazione dell'opera: buona, ma con segni piuttosto deboli.
Tecnica della pittura murale: sinopia.
Intonaco: calce e sabbia. Spessore c. mm 5
Sinopia: con segni deboli.
Arriccio: normale calce e sabbione spessore c. mm 15
Pigmenti eccezionali: nessuno.
Analisi di laboratorio: nessuna.
Operazioni sulla superficie dipinta: fissaggio con caseina.
Mezzi e materie per incollaggio tele: colla di carniccio; tele di calico e canapa.
Tecnica dello stacco: strappo.
Operazioni sulla malta a tergo: assottigliamento fino a circa 5 mm della superficie.
Natura dell'adesivo sul tergo: resina vinilica e carbonato di calcio.
Natura dell'adesivo al supporto: resina vinilica e carbonato di calcio.
Supporto: masonite temperata in tre strati.
Metodi e mezzi usati nella pulitura definitiva: ammoniaca.
Restauro pittorico: di intonazione.

Restauratore: Giuseppe Rosi.


SCHEDA DI STACCO: maggio — novembre 1955, staccate, intelate con caseato di calcio, riapplicate su telaio di masonite temperata con intelaiatura a graticcio.
Restauratore: Giuseppe Rosi.

link schede

Sinopie esposte alla I Mostra:

Visualizza sulla mappa